Ricerca sulle cellule staminali per la lotta alle malattie

Gennaio 2016

Coltivazione di cellule staminali per la ricerca biomedica di base

 

L'Istituto di bioscienze dell'Università statale della Pennsylvania si è specializzato nella ricerca sulle cellule staminali embrionali.

La ricerca sulle cellule staminali ha assunto un ruolo molto importante nella lotta a numerose malattie, come per esempio nella terapia contro il cancro. Si aprono prospettive completamente nuove soprattutto nel campo della medicina rigenerativa. Con la terapia o il trapianto di cellule staminali si possono infatti ripristinare o sostituire cellule e organi danneggiati, servendosi di tessuti coltivati in vitro.

 

L'autosterilizzazione riduce a un livello quasi inesistente il rischio di potenziali contaminazioni esterne.

Randall M. Rossi, M.S., Director, Huck Transgenic Mouse Facility