Serie CBF | Incubatori a CO₂ con sterilizzazione ad aria calda e regolazione dell’umidità

Il CBF di BINDER è un CB con regolazione dell’umidità. Pertanto si presta per tutte le attività sensibili di incubazione, garantendo risultati coerenti anche in caso di saggi di prova con piastre per microtitolazione. Grazie alla vasta gamma di opzioni e accessori, questo incubatore prodotto da BINDER affronta senza difficoltà anche approcci di coltivazione complessi o ambienti di crescita particolari in condizioni ipossiche.

Vantaggi

  • Ridotta evaporazione del medium grazie all’elevata umidità e al rapido tempo di recupero
  • Massimo spazio utile con minima superficie di appoggio e facile utilizzo
  • Minimo rischio di contaminazione con sterilizzazione ad aria calda senza compromessi
  • Vano interno privo di ventilatore, facile da pulire, igienico senza strutture interne
  • Valori di pH stabili grazie ai sensori di CO₂ con tecnica agli infrarossi senza deriva

Caratteristiche importanti

  • Intervallo di temperatura: da 6 °C sopra la temperatura ambiente a 60 °C
  • Intervallo di umidità: dal 90 al 95% u.r.
  • Intervallo di regolazione di CO₂: 0-20 vol.-% di CO₂
  • Confortevole alimentazione idrica con tubi flessibili peristaltici riutilizzabili
  • Collaudato sistema di anti-contaminazione con sterilizzazione ad aria calda a 180 °C
  • Sensore di CO₂ sterilizzabile ad aria calda con tecnologia agli infrarossi a fascio singolo
  • Iniettore con azione miscelante del gas CO₂ a effetto Venturi
  • Controller touch-screen a comando intuitivo
  • Registrazione interna dei dati rilevati, leggibile in formato aperto tramite interfaccia USB
  • Sistema Fail Safe CO₂ per proteggere il pH delle colture cellulari
  • Sistema DuoDoor™: apertura dello sportello esterno e della porta in vetro con una maniglia
  • Porta interna in vetro di sicurezza a chiusura ermetica
  • Camera interna senza giunzioni in acciaio inox con supporti per ripiani in forma di nervature
  • Maniglia sportello con dispositivo di blocco porta
  • Ripiani perforati estraibili in acciaio inox
  • Interfacce: Ethernet, USB, contatto di allarme a potenziale zero
  • Apparecchi impilabili con adattatore per impilamento; il CBF è compatibile all’impilamento con i modelli CB e CB-S delle stesse dimensioni

Attrezzatura opzionale

  • Versioni con intervallo di regolazione di O₂ 0,2-20 vol.-% di O₂ oppure 10-95 vol.-% di O₂
  • Versioni con intervallo di regolazione dell’umidità: 50-95% u.r. tramite umidificazione attiva
  • Confortevole alimentazione idrica con tubi flessibili peristaltici riutilizzabili,
    bottiglia d’acqua da un litro pre-riempita o kit tanica d’acqua con supporto magnetico per versioni con umidificazione attiva
  • Porte in vetro a più comparti con ripiani speciali per la separazione spaziale degli esperimenti
  • Adattatore per impilamento per installazione sicura e a ingombro ridotto
  • Dispositivo esterno di commutazione bombola a gas per collegamento di due bombole a gas con fino a due incubatori
  • Agitatore di CO₂ con componenti resistenti alla corrosione nel corpo alloggiante in acciaio inox
  • Multi Management Software APT-COM - gestione, registrazione e documentazione dei parametri dell’apparecchio
  • Servizi - ampia gamma di prestazioni di assistenza tecnica a garanzia di un corretto funzionamento dell’apparecchio

Incubatore a CO₂ con sterilizzazione ad aria calda e sensore di CO₂ sterilizzabile a caldo

La serie CB di BINDER è una novità mondiale: l’incubatore è dotato di un sensore di CO₂ sterilizzabile, ed è in grado di soddisfare anche i requisiti più severi quanto a sicurezza dei campioni e crescita delle cellule. Mentre l’incubatore a CO₂ della serie C è stato concepito per applicazioni standard di laboratorio, la serie CB di BINDER si presta in particolar modo per l’incubazione di cellule sensibili, garantendo condizioni ottimali di crescita per colture cellulari.

Come l’apparecchio della serie C, anche l’incubatore a CO₂ della serie CB dispone dell’autosterilizzazione ad aria calda a 180° C. Inoltre, è equipaggiato con un sensore di CO₂ sterilizzabile a caldo con tecnologia agli infrarossi, e di un sistema di umidificazione a doppia vasca con protezione anticondensa. L’apparecchio possiede porte interne a chiusura ermetica in vetro di sicurezza ESG, e una maniglia con dispositivo di blocco porta. Così vengono garantite condizioni ottimali di sicurezza per le operazioni di laboratorio.

Incubatore a CO₂ con gestione dell’umidità brevettata

L’incubatore a CO₂ della serie CB dispone di un sistema di gestione dell’umidità brevettato. Il sistema di umidificazione a doppia vasca Permadry garantisce una limitazione attiva dell’umidità, grazie a cui anche le pareti interne restano asciutte. Al contempo, si dà solo un’evaporazione minima grazie all’elevata umidità.

La facilità d’uso dell’incubatore a CO₂ si evidenzia nel suo terminale di comando, attraverso cui possono essere controllati simultaneamente tutti i parametri importanti. I valori di misurazione vengono visualizzati in permanenza, e possono essere facilmente esportati in forma di set di dati via USB. Il comando con menù avviene in modo semplice e intuitivo.

L’incubatore a CO₂ con sterilizzazione ad aria calda e sensore di CO₂ sterilizzabile a caldo rappresenta la scelta ideale per l’incubazione di cellule sensibili, e garantisce condizioni ottimali per le colture cellulari a fronte di un elevato livello di sicurezza e di un notevole comfort d’uso.