La camera climatica per test di stabilità dall’interno e dall’esterno

Multi-talenti su BINDER TV

Le camere climatiche per test di stabilità di BINDER sono dei multi-talenti. Scoprite i vantaggi di questi potenti apparecchi, sia piccoli che grandi, grazie alla nostra nuova animazione video.

Avete sempre desiderato conoscere una camera climatica per test di stabilità BINDER dall’esterno e dall’interno? Ora ne avete la possibilità: date semplicemente un’occhiata al nostro nuovo video. 
Le camere climatiche, dette anche camere di prova climatica, rispettano le condizioni ottimali per i test di stabilità di diversi materiali. Esse possono simulare differenti valori di temperatura e umidità a lungo termine in condizioni costanti. BINDER dispone di soluzioni di prodotto anche per test di fotostabilità con illuminazione conforme alla direttiva ICH.

Le camere climatiche per test di stabilità trovano impiego in tutte le applicazioni che richiedono di sottoporre a prova a lungo termine il comportamento dei materiali. In tale ambito, esse vengono impiegate per prove di stress, test di invecchiamento, test di stabilità a lungo termine secondo la direttiva ICH Q1A, o test di fotostabilità secondo ICH Q1B.

Oltre a un’enorme gamma di varianti, BINDER offre soluzioni flessibili per la gestione dell’acqua e delle acque di scarico, nonché ulteriori highlight. Una panoramica al riguardo, anche sulle nuove camere climatiche per test di stabilità della Solid.Line, viene offerta nel nostro attuale video.

Cliccate ora.

 

Se desiderate ricevere maggiori informazioni sulle camere climatiche per test di stabilità e sui loro campi di applicazione , la nostra pagina informativa è quel che fa per voi.

O vorreste che anche la vostra applicazione abbia successo grazie a una camera BINDER? Allora la soluzione giusta per voi è la Buyer’s Guide. Essa vi svela quali sono i sei punti da tenere presenti nell’acquisto di una camera climatica per test di stabilità nell’industria farmaceutica.