L’Electronica a Monaco di Baviera attira molti visitatori

Novembre 2018 BINDER si presenta con successo alla fiera

Grande ressa allo stand di BINDER

 

Oltre 3100 espositori hanno dato prova delle loro capacità in occasione dell’Electronica a Monaco di Baviera. Tra di loro anche la società BINDER GmbH di Tuttlingen.

 

Sono stati 80.000 i visitatori dell’Electronica, la fiera leader mondiale per componenti, sistemi e applicazioni dell'elettronica. Molti di loro si sono recati allo stand di BINDER per vedere le modernissime camere di simulazione presentate dalla società di Tuttlingen.

BINDER ha esposto innovative camere climatiche di simulazione ambientale, capaci di conseguire temperature sia elevate che basse, e addirittura una camera per test di batterie. Oltre a ciò, si sono potuti ammirare la nuova Solid.Line e il Multi Management Software APT-COM™ 4. Molta attenzione ha suscitato anche una stufa di essiccazione / riscaldamento.

I collaboratori di BINDER hanno illustrato i molti vantaggi delle camere di simulazione “made in Tuttlingen”. Non solo, gli apparecchi hanno anche dato prova direttamente sul posto di quello che sono capaci di fare in pratica. Ed è proprio questo che ha convinto i visitatori della fiera.

Al divertimento non si è comunque rinunciato: BINDER GmbH ha portato con sé il suo amato gioco del golf. Il putting green, realizzato dagli apprendisti, ha garantito momenti di ulteriore suspense e intrattenimento. L’impegno dei visitatori nel centrare con la pallina la sede aziendale di BINDER non è stato fine a sé stesso, visto che tra tutti i partecipanti è stata estratta a sorte una lezione di prova di golf.

 

Ma non solo i golfisti, anche gli altri frequentatori della fiera, stando a quanto è stato possibile appurare, hanno giudicato assai positivamente la loro visita allo stand di BINDER.