BINDER amplia le funzioni delle stufe di essiccazione Avantgarde.Line

Novembre 2015 Stufe di essiccazione Avantgarde.Line

Nuove funzioni, tecnologia innovativa e straordinaria efficienza per le stufe di essiccazione/riscaldamento Avantgarde.Line

 

A seguito di un vasto perfezionamento tecnico, l'azienda Binder GmbH di Tuttlingen rilancia le stufe di essiccazione/riscaldamento Avantgarde.Line con nuove funzioni, tecnologia innovativa e straordinaria efficienza.
Tuttlingen - BINDER GmbH, il principale specialista al mondo in camere di simulazione per laboratori scientifici e industriali, ha ampiamente sviluppato la tecnica e perfezionato l'efficienza delle stufe di essiccazione/riscaldamento nel suo portafoglio. Per una migliore differenziazione sono state definite due categorie: la Classic.Line che comprende gli apparecchi realizzati fino al momento attuale e l'Avantgarde.Line per i prodotti nuovi. 250.000 apparecchi Classic.Line venduti in tutto il mondo hanno già convinto i clienti del livello qualitativamente elevato di tali prodotti. Grazie alla tecnologia perfezionata dell'Avantgarde.Line, da oggi i requisiti dei laboratori scientifici e industriali trovano una risposta ancora più mirata. Per esempio, con il nuovo sistema di circolazione dell'aria APT.line™, le camere possono contare su un'accuratezza della temperatura assolutamente precisa nello spazio e nel tempo. In più, l'isolamento di spessore 60 mm garantisce un minore consumo energetico aumentando le prestazioni degli apparecchi. Per effetto della ridotta dissipazione termica, gli apparecchi offrono un eccellente rapporto tra prestazioni ed energia immessa. Essi convincono per la straordinaria efficienza e rispondono ai singoli requisiti di numerosi test per applicazioni scientifiche e industriali.
La nuova Avantgarde.Line non si distingue soltanto per la grande efficienza, ma colpisce anche per il design innovativo e l'elevato comfort d'uso degli apparecchi. Per esempio, il moderno regolatore con display LCD dispone di molteplici funzioni ed è utilizzabile in modo semplice e intuitivo. Le camere sono dotate di una connessione USB di serie che consente di registrare facilmente i dati di esercizio e di trasferirli con un'interfaccia USB. Da ottobre, le stufe di essiccazione/riscaldamento Avantgarde.Line sono disponibili con un volume interno maggiorato di 56 litri e anche nel formato da 115 litri. Dal 1° gennaio 2016, sul mercato arriveranno anche apparecchi con la nuova tecnologia Avantgarde e un volume interno maggiorato di 260 litri.