opzione rame disponibile come nuovo accessorio

Giugno 2017 accessori opzione rame
accessori opzione rame

Il programma anti-contaminazione di BINDER per incubatori a CO2 – spesso copiato, mai eguagliato

 

Accessori in rame come elemento di sicurezza a integrazione del programma anti-contaminazione di BINDER.

 

Tuttlingen – giugno 2017:  Nella ricerca medica la coltivazione di cellule animali permette di ottenere preziose conoscenze. Nel campo della coltivazione cellulare il problema maggiore e più temuto è rappresentato dalla contaminazione. Il calore umido dell’incubatore garantisce condizioni ottimali di crescita non solo alle cellule ma anche a micoplasmi, batteri e funghi, capaci per lo più di svilupparsi ancora più celermente della vera e propria coltura cellulare. Quando la contaminazione viene scoperta, di regola è già troppo tardi. Gli elementi contaminanti possono spesso diffondersi ad altre colture passando inosservati e vanificando in un batter d’occhio il lavoro di ricerca di settimane e mesi. Per evitare tutto ciò, BINDER GmbH, il principale specialista al mondo in camere di simulazione per laboratori scientifici e industriali, ha sviluppato già da decenni un programma contro potenziali contaminazioni unico nel suo genere e di comprovata efficacia.

Il programma anti-contaminazione di BINDER presenta le seguenti caratteristiche principali:

 

  1. Programma di sterilizzazione con aria molto calda a 180 °C – possibilità di un “reset biologico”
  2. Rinuncia alla convezione forzata nel vano interno per evitare contaminazioni microbiologiche dirette dell’aria
  3. Gestione dell’umidità per prevenire la condensazione sulle pareti interne, terreno fertile per le contaminazioni
  4. Rinuncia a angoli, spigoli e strutture interne (eccetto ripiani, rack a filo metallico e vaschetta dell’acqua) per una comoda pulizia e disinfezione del vano di crescita

 

Nondimeno, nel vano interno di un incubatore a CO2 BINDER restano due zone che richiedono una speciale attenzione: la vaschetta dell’acqua e la sua superficie di appoggio (condizioni di umidità/bagnato), nonché i ripiani estraibili, in quanto superfici di contatto per il recipiente di coltura cellulare.

 

Per applicatori molto attenti e che hanno fatto esperienze positive con incubatori in rame è ora disponibile un elemento di sicurezza supplementare negli incubatori a CO2 BINDER della serie C. Con il nuovo kit accessori in rame, comprendente tre ripiani estraibili e vaschetta dell’acqua, proprio queste due zone problematiche vengono realizzate in rame, un materiale dal comprovato effetto biocida. I contenitori delle colture cellulari si trovano direttamente sui ripiani in rame, in modo che il mezzo di crescita eventualmente fuoriuscito non possa favorire lo sviluppo di elementi contaminanti anche incrociati. La vaschetta dell’acqua con superfici in rame impedisce la crescita di contaminanti sia nell’acqua di umidificazione stessa, che sulle superfici potenzialmente umide tra di essa e la base della camera.

 

Grazie all’apparecchiatura in rame si riduce la complessità delle operazioni di pulizia dell’incubatore a fronte di un livello di protezione da contaminazione costantemente elevato.