BINDER mette a disposizione il calcolo della curva del solvente

Agosto 2018 La migliore sicurezza

In modo rapido e semplice: calcolate la vostra curva del solvente personalizzata

 

Quanto solvente può utilizzare il tecnico di laboratorio per una procedura di essiccazione in una stufa di essiccazione di sicurezza BINDER (FDL) a una determinata temperatura?

Il produttore di camere di simulazione di Tuttlingen, grazie alla curva del solvente, riportata in alto a sinistra sull’apparecchio, assicura che l’utente sappia esattamente quando possono insorgere dei pericoli. L’indicazione della curva del solvente gli garantisce di lavorare in sicurezza, evitando di impiegare, ad esempio, troppo solvente.

 

Adesso BINDER GmbH offre un ulteriore servizio di assistenza tecnica. Direttamente sulla pagina web della società, ogni utente può calcolare la curva del solvente specifica per la singola sostanza. Il tecnico di laboratorio può così impiegare la FDL in modo ancora più mirato per le sue attività di essiccazione con solvente.  Deve conoscere solo tre dati: in primo luogo la denominazione della sua sostanza, poi il numero CAS, che assicura ulteriormente di quale tipo di sostanza si tratti, e infine il limite inferiore di esplosione. Mediate questi tre valori è possibile calcolare con un solo clic la curva del solvente personalizzata sulla pagina web di BINDER. Adesso l’utente sa con esattezza quanto solvente si può immettere nella FDL a quale temperatura.

 

Sarebbe il caso di ampliare il motto di BINDER: I migliori prodotti, la migliore consulenza, la migliore assistenza tecnica e la migliore sicurezza. Il calcolo della curva del solvente di BINDER si basa sulla vigente norma DIN EN 1539:2015. I dati relativi alla curva del solvente vengono verificati dalla Deutsche Gesetzliche Unfallversicherung e.V. (DGUV) (Assicurazione legale anti-infortuni tedesca).

 

 

>> Calcolo della curva del solvente per la stufa di essiccazione di sicurezza FDL 115