Nuova patronessa della fondazione Dianiño

Gennaio 2018 La fondazione Dianiño esprime i sensi della sua gioia

La Fondazione per l’infanzia Dianiño si rallegra per il nuovo patrocinio di Elke Büdenbender

 

La fondazione Dianiño, creata da Ingrid Binder, offre il suo aiuto a bambini affetti da diabete per fronteggiare difficili situazioni dopo la diagnosi della malattia, condizioni sociali di emergenza, e supportare l’integrazione negli asili nido e nella scuola. In particolare, Dianiño aiuta anche quei bambini affetti da diabete che devono convivere con la malattia senza una famiglia affidabile e funzionante alle spalle.

 

Dianiño esprime tutta la sua gratitudine nei confronti di Elke Büdenbender, consorte del Presidente della Repubblica Federale di Germania Frank-Walter Steinmeier, che in futuro patrocinerà la fondazione per l’infanzia. “Quando un bambino si ammala di diabete, viene coinvolta anche tutta la sua famiglia”, queste le parole della nuova patronessa. “Con i suoi volontari la Fondazione Dianiño fornisce un aiuto rapido e diretto in termini di consulenza post-diagnosi, accompagnando le famiglie finché non siano in grado di gestire in modo sicuro la malattia. Dianiño si impegna anche nel supporto ai bambini profughi affetti da diabete – con l’aiuto di interpreti vengono superati i problemi di comunicazione per permettere una migliore comprensione della malattia. In tal modo Dianiño facilita la vita a molte famiglie colpite da questa patologia in tutta la Germania. Per questo straordinario impegno su base volontaria, ho deciso volentieri e con piena convinzione di assumerne il patrocinio.”