BINDER goes Hollywood

Agosto 2016 BINDER CO2 incubator in I'm Legend with Will Smith

Camere di simulazione BINDER in produzioni hollywoodiane

 

Non solo molte aziende in tutto il mondo fanno uso delle camere di simulazione BINDER: ora anche Hollywood le ha scoperte!

 

Le camere di simulazione BINDER vengono impiegate in laboratori scientifici, industriali e in istituti di ricerca a livello mondiale per una vasta gamma di complesse applicazioni.
Ora anche Hollywood ha scoperto le camere di simulazione BINDER. Ad esempio nella pellicola Bourne Legacy, alcune ricerche per progetti segreti del governo vengono effettuate in una camera di simulazione ambientale BINDER. Anche nella famosa serie gialla americana “Elementary”, il team scientifico che supporta Sherlock Homes risolve intricati casi di omicidio ricorrendo spesso all’ausilio di un incubatore BINDER. E per finire Will Smith, che, nel ruolo del virologo Dr. Lt. Colonel Dr. Robert Nevill, nel blockbuster hollywoodiano „I am Legend“, riesce nell’impresa di salvare l’umanità dalla sicura distruzione. Senza BINDER la sua missione sarebbe miseramente fallita: a causa di un virus mutato la maggioranza degli esseri umani si trasforma in zombie, degenerati, aggressivi e in stato animalesco, che a loro volta infettano altri esseri umani. In un laboratorio nascosto, il virologo cerca di sviluppare un farmaco per combattere il virus testandolo su topi infetti. Un bel giorno riesce nell’impresa. Ovviamente i campioni infetti vengono coltivati in un incubatore a CO2 di BINDER.