La COMPETENCE FACTORY di BINDER prende forma – la costruzione procede esattamente nei tempi previsti

Settembre 2016 BINDER GmbH festeggia la copertura del tetto della nuova fabbrica

 

BINDER GmbH festeggia la copertura del tetto della nuova fabbrica

 

La COMPETENCE FACTORY di BINDER prende forma la costruzione procede esattamente nei tempi previsti

 

 

Tuttlingen 20 settembre 2016: È stata posta un’altra pietra miliare nella realizzazione del progetto della COMPETENCE FACTORY di BINDER. Il 20 settembre gli operai e il team addetto al progetto di BINDER GmbH hanno festeggiato la copertura del tetto della modernissima fabbrica di 8300 m² di superficie in località Gänsacker a Tuttlingen. In poche settimane sul terreno agricolo inutilizzato sono spuntate enormi strutture in cemento. In tempi brevissimi sono state poste le fondamenta ed è avvenuta l’installazione dei componenti edilizi prefabbricati in cemento, mentre le betoniere lavorano al piano di parcheggio e alla scala centrale. All’inizio di agosto è stata eretta la struttura in acciaio, a cui ha fatto seguito l’installazione della facciata.  Con un discorso di saluto ai committenti dell’edificio e ai circa 80 ospiti, Ulrich Baumann, rappresentante della omonima Baumann Bauconsult GmbH & Co. KG, ha aperto i festeggiamenti: un grande ringraziamento è venuto da parte del socio gerente Peter M. Binder: “Sono veramente impressionato dai risultati grandiosi conseguiti in questa prima tappa, e sorpreso di quali giganteschi progressi siete stati in grado di realizzare negli ultimi 4 mesi.” Ulteriori parole di saluto sono svenute dall’architetto Thomas Frauenkron “Il mio più grande rispetto va agli operai qui nel cantiere. Oggigiorno non è per niente scontato, trovare maestranze di buon livello, pronte ad esporsi a tutti i capricci del tempo.” Jörg Stocker, amministratore della Karl Stocker Bauunternehmen GmbH ha concluso con il suo indirizzo di saluto: “Siamo felici che la ditta Stocker abbia potuto essere partecipe in modo attivo a questo passo importante per il futuro di BINDER. L’organizzazione di questa cerimonia testimonia del positivo orientamento ai valori di BINDER.” Matthias Winter, capocantiere e Klaus Matheis, capomastro della società di costruzione Stocker, hanno poi declamato la tradizionale formula di rito.

Con l’incipiente autunno nell’aria, il cantiere si è fermato per un pomeriggio. Le maestranze, il team addetto al progetto di BINDER, i progettisti e i coniugi Binder hanno potuto godersi il ricco rinfresco in una gradevole atmosfera conviviale.

Parallelamente alla realizzazione della facciata esterna, già in ottobre iniziano i lavori per il riscaldamento, la ventilazione e gli impianti sanitari all’interno dell’edificio.

“Tutto si svolge esattamente nei tempi previsti,„ riferisce il responsabile del progetto Thomas Luippold “fatto che per un progetto edilizio di tale complessità e dimensioni non è per niente ovvio.”