Camera termostatica

Camera termostatica - Quando la temperatura è al centro dell'attenzione

 

Se l'umidità dell'aria gioca spesso un ruolo determinante nella simulazione di varie condizioni climatiche, altre procedure di prova o di ricerca si concentrano unicamente sulla temperatura generata. Lo sappiamo bene e, per questo motivo, offriamo un'ampia gamma di camere di prova temperatura esclusivamente focalizzate sulla simulazione dei valori necessari per superare prove complesse a caldo e a freddo con temperature comprese tra -70 °C e 180 °C. La camera termostatica non supporta la regolazione dell'umidità che invece ha luogo nelle camere climatiche. Per semplificarne la classificazione, le camere termostatiche vengono denominate anche stufe di essiccazione/riscaldamento quando si tratta di essiccare o stoccare efficacemente i prodotti a temperature che vanno dai 5 °C sopra la temperatura ambiente fino ai 300 °C.

 

Il vantaggio delle camere termostatiche

 

Le prove termiche richiedono un determinato livello di qualità e sicurezza per ottenere risultati sempre corretti. La camera termostatica BINDER soddisfa questi criteri per i test di temperatura ciclici e supporta un intervallo di temperatura compreso tra -70 °C e 180 °C ( camere climatiche di simulazione ambientale ). Poiché produciamo le camere di prova temperatura in varie dimensioni - con un volume interno da 53 fino a 720 litri - con i nostri apparecchi copriamo un'ampia gamma e consentiamo la prova efficace dei carichi termici su campioni grandi e piccoli. Per assicurare valori termici costanti nel vano interno, l'apparecchio è dotato di una camera di preriscaldamento APT.line™ che consente una distribuzione omogenea della temperatura, garantendo risultati di prova affidabili.

 

Camera termostatica a convezione forzata

 

Le condizioni di temperatura omogenee sono importanti per ottenere risultati di prova affidabili, uno stoccaggio efficiente o anche uno sfruttamento ottimale del vano interno. Per questo motivo, nelle nostre camere termostatiche abbiamo integrato un sistema a convenzione forzata per l'alimentazione ottimale dell'aria, denominato APT.line™, che trova impiego anche nelle stufe di essiccazione e riscaldamento. In questo modo, garantiamo tempi brevi di riscaldamento e raffreddamento. Nelle camere di essiccazione e riscaldamento, la variante a convezione naturale consente di asciugare materiali leggeri. Tutti gli apparecchi dispongono di una routine che accelera notevolmente il processo di essiccazione e sterilizzazione.

 

 

Panoramica di tutte le camere climatiche di simulazione ambientale >

Panoramica di tutte le stufe di essiccazione/riscaldamento